I GRANDI EVENTI PREVISTI PER IL 2019:

A_Place_in_The_Sun
FIERA_IMMOBILIARE_BEJING

GLI APPUNTAMENTI FIERISTICI DEL 2018:

Grazie alla nascita del progetto Sharing Tuscia, un progetto di promozione su scala internazionale della Tuscia, il nostro studio si è affacciato al mondo delle fiere. In particolare delle fiere immobiliari internazionali legate al comparto immobiliare (senza dimenticare le fiere del turismo, del gusto e del life style) così da ottenere una fidelizzazione in loco dei clienti e buyer stranieri.

L’idea fondante del progetto era quella di portare un “pezzetto” di Tuscia all’estero utilizzando dei tasting corner, delle presentazioni video e visite virtuali arricchite da esperienze immersive all’interno degli immobili. La combinazione della presentazione di proprietà immobiliari rappresentative della Tuscia e la promozione delle eccellenze enogastronomiche e artistico-culturali usando come volano alcune realtà locali già proiettate verso mercati internazionali (come ad esempio Civita di Bagnoregio) si è rivelata accattivante. Raccontare le vicende di un immobile e le sue tecniche costruttive partendo dal contesto in cui si trova, permette di colpire la sfera emotiva del buyer che viene accompagnato piano piano, assaggio dopo assaggio, nell’emozionante scoperta dell’immobile e del suo territorio.

Tra le fiere più importanti individuate non potevano mancare A PLACE IN THE SUN che si svolge ogni primavera a Londra nel quartiere Olympia, sempre a Londra il doppio appuntamento in primavera e autunno di THE PROPERTY INVESTOR & HOMEBUYER SHOW, così come la fiera di Cannes il MIPIM, l’INTERNATIONAL PROPERTY SHOW di Dubai e le due manifestazioni moscovite dell’INVEST SHOW e del MPIRES.

A causa dell’embargo al quale è stata sottoposta la Russia, abbiamo calibrato il tiro rivolgendoci agli acquirenti del centro e nord Europa da sempre attratti dall’Italia della Dolce Vita ed abbiamo individuato alcuni appuntamenti cruciali del circuito delle Second Homes: Stoccolma, Utrecht e Bruxelles tra tutti.

L’anno si è concluso con la partecipazione alla fiera di novembre del Luxury property Show di Londra